• Resi
    Diritto di recesso
  • Garanzia 2 anni
    2 anni di garanzia
  • ResiDiritto di recesso
  • Garanzia 2 anni2 anni di garanzia
Contattaci

L'acqua del rubinetto è sicura?

17 gennaio 2022
Categoria: Acqua

Sei proprio sicuro che l'acqua di casa sia buona da bere? Ti è mai capitato di aprire il rubinetto e sentire un forte odore di cloro? E se nell'acqua fossero presenti sostanze chimiche o microrganismi inquinanti che noi inconsapevolmente beviamo tutti i giorni?

Conosciamo tutti i lati positivi del bere l'acqua del rubinetto rispetto al consumo di acqua in bottiglia: oltre alla riduzione di rifiuti di plastica, ottieni maggior praticità di trasporto e un notevole risparmio economico. Fai del bene per te e per la natura, ma come possiamo essere sicuri di bere dell'acqua davvero buona e pura?

Il nuovo elettrodomestico OZOBOX WATER SYSTEM è stato studiato per aiutarti a risolvere questo problema in modo semplice, economico ed ecologico, il dispositivo utilizza la tecnologia del filtraggio piu' quella dell'ozono per la purificazione e sanificazione dell'acqua di rubinetto.

L'ozono da molti anni viene sempre più utilizzato per la potabilizzazione dell'acqua nelle grandi città, ad esempio Mosca, Parigi, Bologna e Firenze, le quali possiedono impianti che forniscono acqua potabile prelevata da fiumi e trattata con ozono.

La sicurezza nell'utilizzare l'ozono come sanificante dell'acqua è confermata anche dal Ministero della Sanità Italiano che con il protocollo n° 24482 ha riconosciuto il suo utilizzo nel trattamento dell'acqua come “presidio naturale” per la sterilizzazione da contaminanti come batteri, virus, spore, muffe e acari.

La comunità Europea nel 2003 ha confermato l'utilizzo dell'ozono per fini alimentari con direttiva 2003/40/CE, proprio perché si è dimostrato un gas dalle alte proprietà ossidanti antimicotiche. Dopo aver espletato il suo effetto sanificante, la sua particolare instabilità gli consente di trasformarsi in ossigeno senza lasciare residui pericolosi.


Con OZOBOX WATER SYSTEM dai una mano alla natura e hai la comodità di poter bere l'acqua di casa in modo sicuro.

L'utilizzo è molto semplice. In una prima fase, attraverso l'installazione del filtro sotto il lavello della cucina, l'acqua che esce dal rubinetto viene purificata da eventuali residui di sabbia, ruggine e polveri inquinanti.
In una seconda fase, inserendo l'apposita sonda mobile direttamente a contatto con l'acqua, in una caraffa o bottiglia in vetro, sarà possibile eliminare fino al 99,9% di microrganismi e agenti inquinanti, riducendo di oltre il 50% il cloro contenuto.
In soli 3 minuti l'acqua sarà pronta da consumare in tutta sicurezza nel corso della giornata.

E con la funzione “Acqua iperonizzata”, arricchita di ossigeno ozono, puoi purificare il tuo organismo apportando benessere a tutto l'organismo. E' consigliato bere quotidianamente un paio di bicchieri al giorno, preferibilmente a stomaco vuoto.